193011-800x600-500x375pic2.jpg

Ciao a tutti! E’ Alberto che vi scrive ed in via eccezzionale prende il posto di Giuseppe Bettiol in questo post del venerdì dedicato agli appuntamenti del weekend padovano. Non potendo competere con i “postoni” di Beppe ho pensato di fare un po’ il punto della situazione e segnalarvi alcune delle proposte più significative che Padova offre questo fine settimana a padovani e turisti….sperando di non essere azzannati dall’Orso Polare! Non ho mai capito questa nuova moda di dare dei nomi ma tant’è che così han chiamato questa nevicata che ha iniziato a scendere poco fa, per voi che leggete ieri pomeriggio. Chissà se quest’orso polare ci farà compagnia per tutto il weekend o no!

Manifesto Mostra PLESSI.JPGIn ogni modo maglioni, cappotti pesanti, pantaloni di velluto, sciarpe e berretti per contrastare freddo e neve e farci amico l’orso polare! Nonostante il clima è terminata la rassegna autunnale-invernale RAM (Ricerche Artistiche Metropolitane) con la sua ricca offerta di arte contemporanea e in attesa dell’inizio di UNIVERSI DIVERSI, il contenitore di eventi culturali della primavera padovana, vi ricordo che domenica 24 febbraio sarà l’ultimo giorno utile per vedere all’interno del Salone di Palazzo della Ragione, la mostra di Fabrizio Flessi, il “Flusso della Ragione”. Venerdì 22 febbraio alle ore 17.45 è prevista una visita guidata al costo di 3 euro più il costo del biglietto d’ingresso (info@rossodimarte.it).

mostrepd.jpeg

La mostra di Plessi lascerà il posto libero per allestire l’attesa mostra dedicata ai Veneti Antichi che aprirà ad aprile ma fin da subito e se già non l’avete fatto il consiglio per gli appassionati d’arte (ma il consiglio va esteso a chiunque) è quello di visitare le due grandi mostre attualmente aperte a Padova: De Nittis presso Palazzo Zabarella e la Mostra “Pietro Bembo e l’invenzione del Rinascimento” presso il Palazzo del Monte di Pietà. Avevo presentato queste 3 grandi mostre già con il primo post di questo 2013: rileggetelo qui per avere maggiori dettagli.

334.jpg

Domenica 24 sarà la Giornata Internazionale della guida turistica e quindi, per l’occasione, le guide turistiche abilitate vi danno appuntamento per una visita guidata gratuita. Ritrovo alle ore 15 sul sagrato del Duomo per poi partire alla scoperta della Padova di Pietro Bembo. Si potrà visitare la mostra di Bembo ad un prezzo scontato (6 euro) oppure il Museo Diocesano (3 euro).

Le  visite guidate con ingresso alle mostre sono riservate ad un numero massimo di 30 persone, la passeggiata guidata ad un massimo di 50 persone.Per Info e prenotazioni: visitapadova@gmail.com tel. 389 3144108. L’iniziativa è proposta da Assoguide Veneto Confesercenti, Guide Padova Ascom, Guide Elena Cornaro Piscopia.

6883130560_b3f68c16eb_z.jpgPer domenica 24 vi segnalo la seconda tappa dei tour guidati lungo le mura di Padova con i quali il Comitato Mura di Padova vuole far conoscere ai Padovani (ma non solo) il “più grande” monumento della città: le mura appunto. Questa domenica è prevista una passeggiata “Da porta San Giovanni al torrione  Ghirlanda”. Si parte alle 9,30 con ritrovo in piazzale San Giovanni; la passeggiata termina in via Pio X angolo via Marco Polo, presso il ponte pedonale di ferro (leggi le info). Nella foto a destra, presa dall’account flickr di Ivan Furlanis è ritratto il torrione Ghrilanda.

stefano_andreatta.jpg

Nel corso dell’ultima edizione del Festival di Sanremo abbiamo potuto apprezzare la giovane pianista padovana Leonora Armellini ed è pensando a lei e a molti giovani musicisti che ho deciso di proporvi una storica rassegna padovana dedicata alla musica classica e cioè le “Domeniche in musica”, con i concerti domenicali organizzati dagli Amici della Musica di Padova presso la Sala dei Giganti al Liviano. Domenica 24 febbraio alle ore 11 sarà la volta del pianista Stefano Andreattavincitore di numerosi primi premi assoluti in concorsi nazionali ed internazionali.

Padova è una città piuttosto vivace per cui sarà comunque piacevole passeggiare per il centro storico, fermarsi per uno spuntino ed un bicchiere nei bar ed enoteche delle piazze e magari scoprire qualche appuntamento per la serata parlando con gli altri avventori del bar. Se volete sapere dove sarò io tenete sott’occhio l’account FourSquare del “blogdipadova“!


padovacard.jpgCome sempre per i turisti ed i visitatori l’invito è quello di guardare il sito “Turismo Padova Terme Euganee“, quello della “PadovaCard
“, un valido strumento per vivere Padova in modo vantaggioso e Padova Cultura per le varie iniziative in programma! Se vi rivolgerete a noi tramite i nostri “social network” (guarda le iconcine in basso) saremo felici di rispondere alle vostre domande.

Buon fine settimana!


Alberto Botton

Mail to: vpadovablog@virgilio.it

Socializza con il Blog di Padova!

padova blog,padova,colli euganei,provincia di padova,turismo padova,veneto,turismo veneto,enogastronomia,turismo enogastronomico,mangiare a padovapadova blog,padova,colli euganei,provincia di padova,turismo padova,veneto,turismo veneto,enogastronomia,turismo enogastronomico,mangiare a padovapadova blog,padova,colli euganei,provincia di padova,turismo padova,veneto,turismo veneto,enogastronomia,turismo enogastronomico,mangiare a padovapadova blog,padova,colli euganei,provincia di padova,turismo padova,veneto,turismo veneto,enogastronomia,turismo enogastronomico,mangiare a padova 

 

 

Le proposte per un weekend a Padova…con l’orso polare?ultima modifica: 2013-02-22T08:30:00+00:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Post Navigation